La lavatrice fa rumore

Vota questo articolo:
già 3.7/5 135 voti

È normale che la lavatrice faccia rumore durante il normale ciclo di lavaggio. È però importante imparare a riconoscere eventuali rumori anomali perché potrebbero nascondere un difetto di funzionamento più o meno grave. Le cause dei rumori possono essere svariate, e per identificare quella giusta occorre valutare parametri quali la fonte e l’intensità del rumore, nonché la fase del ciclo in cui si verifica.

LE POSSIBILI CAUSE DI QUESTO GUASTO :

ATTENZIONE 
Prima di lavorare sull’apparecchio, assicurarsi che sia scollegato dall'alimentazione, pericolo di folgorazione. 
Indossare dei guanti adatti, pericolo di taglio. 

La guarnizione dell'oblò è posizionata erroneamente

La guarnizione dell'oblò è posizionata erroneamenteLa guarnizione dell'oblò è il punto d'incontro tra l'esterno e l'interno della lavatrice. Col trascorrere del tempo potrebbe deformarsi o usurarsi, sfregando contro il cestello. Se la rotazione del cestello si accompagna a un rumore stridulo significa che c’è un problema. Innanzitutto, consigliamo di provare a riposizionare correttamente la guarnizione; se ciò non basta a correggere il problema, sarà necessario sostituire la guarnizione.

Comprare una guarnizione dell'oblò per la lavatrice

La pompa di scarico è ostruita

La pompa di scarico è ostruitaLa pompa di scarico permette di scaricare l'acqua varie volte durante il ciclo di lavaggio. Se il rumore constatato viene emesso ogni volta che la lavatrice scarica acqua, consigliamo di smontare il filtro di scarico e verificare che non siano presenti ostruzioni all’interno della cavità che porta alla pompa di scarico (monete, viti, ecc.). Se il rumore persiste dopo aver effettuato questa verifica, potrebbe essere necessario sostituire la pompa di scarico.

Verificare che la pompa di scarico sia adatta alla lavatrice

Il meccanismo di chiusura dello sportello è guasto

La chiusura dello sportello è guastaLa chiusura dello sportello della lavatrice si realizza tramite una bobina elettromagnetica. In condizioni normali si dovrebbe avvertire un lieve scatto all’apertura e chiusura dello sportello; se il rumore risulta invece anomalo potrebbe esservi un elemento che impedisce una chiusura corretta. In assenza di impedimenti visibili, consigliamo di verificare il corretto funzionamento del meccanismo ed eventualmente sostituire la serratura.

Trovare la sicurezza dell'oblò per la lavatrice

Oggetto incastrato tra la vasca e il cestello

Oggetto incastrato tra la vasca e il tamburoA volte può succedere che un oggetto rimanga incastrato tra la vasca e il cestello, sbattendo poi ripetutamente durante il lavaggio e il risciacquo. Per verificare, è sufficiente ruotare manualmente il cestello a lavatrice spenta. Spesso, il problema è dovuto ai ferretti dei reggiseni che si infilano nei fori del cestello, quindi sempre meglio lavarli collocandoli in un’apposita retina. Eventuali oggetti incastrati possono essere recuperati passando da sopra la vasca (tubo di scarico) oppure rimuovendo la resistenza, anche se accedervi non sarà però un'operazione semplice.

L'elettrovalvola è intasata

L'elettrovalvola è difettosaL'elettrovalvola funge da rubinetto elettrico che controlla l’ingresso dell'acqua all’interno dell’apparecchio. Se l’elettrovalvola è bloccata o se il rubinetto dell'acqua è chiuso, la lavatrice emetterà una vibrazione ogni volta che tenta di riempirsi. Se l’erogazione dell’acqua avviene senza problemi ma il rumore persiste, consigliamo di smontare e verificare lo stato dell’elettrovalvola e sostituirla in caso di necessità.

Verificare che l'elettrovalvola sia compatibile con la lavatrice

I cuscinetti o rulli sono usurati

I cuscinetti sono difettosiI cuscinetti o i rulli permettono al cestello di ruotare liberamente sul proprio asse. In caso di malfunzionamento di questi componenti si avvertirà un forte rumore durante la centrifuga. Per verificare la condizione dei cuscinetti è sufficiente far ruotare rapidamente il cestello a lavatrice spenta; la presenza di un ticchettio significherà che i cuscinetti necessitano di sostituzione. Attenzione: i modelli di lavatrice moderni sono muniti di cuscinetti che formano parte integrante della struttura. In questo caso sarà necessario sostituire l'intera vasca.

 Trovare i cusinetti adatti alla lavatrice

Contrappeso staccato dal telaio

Contrappeso staccato dal telaioLe lavatrici sono munite di un sistema di contrappesi in cemento che permette di ridurre i movimenti dell'apparecchio. I contrappesi possono essere in ghisa e plastica. Talvolta può accadere che i contrappesi si allentino o si rompano per effetto della vibrazione dell’apparecchio, generando scosse molto forti quando la lavatrice supera i mille giri al minuto durante la centrifuga. In tal caso, raccomandiamo di verificare tutti gli elementi del contrappeso provando a stringerli e fissarli il più possibile. Se ciò non basta a correggere il problema sarà necessario sostituire il contrappeso.

Gli ammortizzatori sono usurati

Gli ammortizzatori sono usuratiGli ammortizzatori permettono di mantenere la lavatrice stabile mentre è in funzione. Se sono usurati, la lavatrice scuoterà notevolmente durante la centrifuga. In questi casi, è consigliabile tentare di stabilizzare il più possibile la lavatrice tramite i piedini regolabili. Se però l’apparecchio ha già qualche anno di vita e si muove durante la centrifuga, probabilmente sarà necessario sostituire gli ammortizzatori.

Il motore è difettoso

Il motore è difettosoIl motore della lavatrice consente la rotazione del cestello. Se emette rumori anomali significa che i rulli sono rovinati e potrebbe essere necessario sostituire il motore. Se le spazzole del motore risultano usurate o rotte, con carboncini di lunghezza inferiore a un centimetro, possono fare molto rumore e dovranno essere sostituite.

Trovare le spazzole con carboncini per la lavatrice

La puleggia è guasta

La puleggia è guastaLa puleggia può essere montata all’estremità posteriore o laterale della lavatrice a seconda della tipologia di apparecchio (carica frontale o dall’alto) e consente la rotazione del tamburo tramite la cinghia. Se un ramo della puleggia è danneggiato o rotto, si avvertirà un colpo a ogni rotazione e, per correggere il problema, sarà necessario sostituire il componente.

Trovare la puleggia per la lavatrice

La cinghia fa rumore

La cinghia fa rumoreIl cinghia della lavatrice consente la rotazione del cestello poiché congiunge il motore alla puleggia. Se la cinghia si blocca all’avvio della rotazione è possibile cospargerla con un po' di sapone di Marsiglia senza acqua. Se il problema persiste, sarà necessario sostituirla.

Comprare una cinghia per la lavatrice

Il mio carrello 0
Prodotto aggiunto con successo
Conferma il mio ordine Continua a fare acquisti
Quantità :
    %
    Conferma il mio ordine Continua a fare acquisti
    Alto