La macchina del caffè perde acqua

Vota questo articolo:
già 3.8/5 62 voti

Come indica il nome stesso, il ruolo della caffettiera è quello di preparare caffè. Che siano moke, macchinette espresso, o caffettiere a filtro per caffè americano, il principio di funzionamento è tendenzialmente lo stesso. Se il tuo apparecchio perde acqua devi risolvere il problema. Ti aiuteremo a individuarne la causa.

LE POSSIBILI CAUSE DI QUESTO PROBLEMA :

ATTENZIONE
Prima d’intervenire sull’apparecchio, assicurarsi che sia scollegato dalla rete elettrica, pericolo di folgorazione.
Indossare guanti adatti, rischio di taglio. 

Il contenitore dell'acqua è crepato

Il contenitore dell'acqua è crepato Il contenitore dell'acqua permette di erogare il liquido per alimentare la caffettiera d'acqua. Generalmente è composto da plastica. Ma mano che il tempo passa può creparsi e perdere liquidi. Attenzione, quando desideri lavarlo non introdurlo nella lavastoviglie poiché l'acqua utilizzata qui è troppo calda e rischia di danneggiarlo. Se il contenitore è danneggiato devi sostituirlo.

Le guarnizioni sono usurate

Le guarnizioni sono usurate Le caffettiere, ma soprattutto le macchinette espresso, possono perdere acqua a causa di una guarnizione difettosa che sta sotto al serbatoio. Per sapere se è effettivamente questo il problema, basta riempire il serbatoio e controllare che non esca acqua dalla guarnizione posta sotto di esso. Questo componente può essere sia usurato, che sporco o rotto. In tal caso devi rimuoverlo e sostituire la guarnizione e fare in modo che non esca più acqua da sotto l'apparecchio. I danni riscontrati in tubi e guarnizioni possono essere dovuti ad un eccesso di calcare. In tal caso le perdite sono dovute a tali depositi di calcare. Per evitare il problema basta decalcificare regolarmente l'apparecchio. Se le guarnizioni sono rovinate, incrinate o crepate, è necessario sostituirle.

Comprare un anticalcare

Le serpentine hanno ceduto

Le serpentine hanno ceduto Le caffettiere espresso hanno la particolarità di possedere una pompa che può spingere l'acqua fino a 18 bar. Le serpentine sono costantemente sottomesse a forti pressioni e alcune possono cedere o perdere liquidi sui collegamenti. La maggior parte delle volte è calcare che ostruisce l'uscita dell'acqua. In tal caso ti consigliamo di decalcificare regolarmente il dispositivo, così eviterai questo tipo di problema. Se sono rovinate devi sostituirle.

Comprare un anticalcare

La resistenza è crepata

La resistenza è crepata La resistenza è l'elemento in cui l'acqua viene parzialmente immagazzinata per essere poi scaldata. Alcune macchinette espresso di grandi dimensioni possiedono una seconda resistenza destinata al vapore. Può accadere che la resistenza si rompa a causa del calcare e finisca per perdere liquidi. Se desideri evitare questo problema ti consigliamo di decalcificare regolarmente il tuo apparecchio. Se il problema persiste devi sostituire la resistenza.

Il gruppo erogatore non è più impermeabile

Il gruppo erogatore non è piu impermeabile Il gruppo erogatore permette di contenere e pressare il caffè macinato. La maggior parte delle volte è dotato di una guarnizione o-ring anche sul suo recipiente. Man mano che il tempo passa e che lo si usa, l'impermeabilità del gruppo erogatore può essere compromessa e può finire per perdere liquidi. Puoi controllare tale guarnizione perché è abbastanza accessibile. Se è difettosa devi sostituirla.

Comprare un filtro

L'ugello per il vapore è incrostato da calcare

L'ugello per il vapore è incrostato da calcare L'ugello del vapore permette all'acqua immagazzinata in una piccola camera di arrivare a ebollizione e trasformarsi in vapore. L'ugello del vapore può però perdere. Per evitare il problema si consiglia di decalcificare in modo da pulire le condutture e la valvola. In questo modo l'ugello non dovrebbe più perdere. Se il problema persiste devi sostituire l'ugello.

Comprare un anticalcare

La manopola di posizione è allentata

La manopola di posizione è allentata Alcune macchinette espresso sono munite di una manopola bypass che permette di scegliere tra erogatore o vapore. La manopola di posizione può allentarsi ed uscire dal proprio asse. Se il modello di manopola possiede un dado visibile, puoi provare a stringerlo delicatamente. Se il problema persiste devi cambiare la manopola di posizione.

Il mio carrello 0

Nessun prodotto

Prodotto aggiunto con successo
Conferma il mio ordine Continua a fare acquisti
Quantità :
    %
    Conferma il mio ordine Continua a fare acquisti