La luce del microonde non funziona

Vota questo articolo:
già 4.9/5 59 voti

La lampadina del forno a microonde ha smesso di funzionare e non consente un pratico utilizzo dell’apparecchio. Di seguito sono indicate le possibili cause di questo problema e alcune spiegazioni su come risolverlo.

LE POSSIBILI CAUSE DI QUESTO PROBLEMA:

ATTENZIONE
Se è necessario smontare il microonde si raccomanda la massima prudenza.

Il microonde è un apparecchio che produce grandi scariche di corrente che potrebbero essere fatali.

Non testare o utilizzare un multimetro mentre il microonde è collegato alla corrente! Il tester potrebbe non essere in grado di sopportare l’alta tensione, sia essa a livello del magnetron, del trasformatore o del condensatore.

Anche se scollegato, il condensatore all'interno dell'elettrodomestico produce scariche elettriche ad alta intensità. Si consiglia di lasciar scaricare l’unità almeno un giorno prima di intervenire.

Durante la fase di smontaggio, assicurarsi di scaricare anche il condensatore creando un cortocircuito con le pinze isolate. Naturalmente questa operazione va eseguita solo quando il microonde è scollegato dalla corrente.

Si dovrebbero inoltre indossare guanti isolanti per lavorare in totale sicurezza.

La riparazione di un forno a microonde deve essere svolta con attenzione e prudenza. La società SOS Accessoire non può essere ritenuta responsabile per qualsiasi tipo di incidente.

La lampadina è difettosa

La lampadina è difettosaLa lampadina serve a fare luce all'interno del microonde. Può succedere che con il passare del tempo la lampadina non si accenda più. Si può sostituire autonomamente, poiché alcuni microonde hanno un piccolo sportello avvitato sulla struttura. La lampadina è di facile accesso, tuttavia sarà necessario smontare la struttura per cambiarla. Prima di iniziare, assicurarsi di seguire le istruzioni sopra riportate. Una volta smontata la struttura, non resta che svitare la lampadina. Attenzione! Alcuni microonde hanno delle particolarità, fare riferimento alle istruzioni del proprio modello per conoscere la procedura esatta.

Comprare una lampadina a microonde

C'è un falso contatto nell'attacco della lampadina

L'attacco della lampadina le permette di entrare in contatto con la corrente. In caso di falso contatto, l'attacco potrebbe impedire il passaggio della corrente. Si può controllare l’attacco usando un multimetro. Prima di tutto, però, assicurarsi di aver letto le istruzioni di sicurezza all’inizio della pagina. È necessario verificare se il multimetro rileva 230 volt. Se la lampadina è nuova, ma non si accende, è necessario sostituire l'attacco.

Il blocco di sicurezza dello sportello è danneggito

La sicurezza della porta è danneggiataIl blocco di sicurezza dello sportello del microonde è composto da molti piccoli interruttori. Se uno di questi componenti è difettoso, la lampadina non si accenderà. Si può testare il blocco di sicurezza dello sportello con un multimetro in modalità ohmmetro. Prima di procedere, leggere le istruzioni di sicurezza riportate all'inizio della pagina. Effettuare il test con lo sportello aperto, poi ripeterlo con lo sportello chiuso. Il blocco di sicurezza dev'essere passante in una delle due posizioni.

La scheda elettronica è difettosa

scheda-elettronica-difettosaLa scheda elettronica permette di gestire tutte le funzioni del forno a microonde (riscaldamento, resistenza, lampadina, ecc.). Se sono state eseguite tutte le verifiche appena descritte e il problema persiste, potrebbe essere necessario sostituire la scheda elettronica. Si può sostituire autonomamente, assicurandosi di rispettare le istruzioni di sicurezza riportate all'inizio della pagina. In alternativa si può ricorrere a un tecnico autorizzato.

Il mio carrello 0
Prodotto aggiunto con successo
Conferma il mio ordine Continua a fare acquisti
Quantità :
    %
    Conferma il mio ordine Continua a fare acquisti
    Alto